si avvisano i gentili clienti che non sono più disponibili mascherine, respiratori e visiere protettive

Opzioni acquisto

Capacità ml
  1. 25 (54)
  2. 50 (8)
  3. 540 (1)
  4. 100 (6)
  5. 810 (1)
  6. 250 (8)
  7. 500 (5)
  8. 1000 (7)
  9. 2000 (7)
  10. 3000 (2)
  11. 4000 (1)
  12. 5000 (2)
  13. 42740 (2)
  14. 5 (11)
  15. 10 (10)
  16. 10.000 (1)
  17. 20.000 (1)
  18. 15 (2)
  19. 20 (4)
  20. 1 (13)
  21. 2 (11)
  22. 3 (5)
  23. 120 (2)
  24. 1,5 (7)
  25. 2,5 (2)
  26. 0,5 (6)
  27. 1,25 (2)
  28. 5,0 (2)
  29. 12,5 (2)
  30. 4 (6)
Articoli aggiunti di recente
SHOPPING BAG
Non hai articoli nel carrello.
si avvisano i gentili clienti che non sono più disponibili mascherine, respiratori e visiere protettive
  azienda   contatti blog  
supporto tecnico e comerciale: 02.27.40.92.36
 
Colaver Strumentazione da Laboratorio e Chimica Online
Colaver Strumentazione da Laboratorio e Chimica Online

Chimica in laboratorio

Chimica in laboratorio è il tema di queste pagine di approfondimento sulla chimica e sulle attrezzature necessarie a svolgere al meglio il lavoro in laboratorio. La chimica in laboratorio è l'attività di aziende dei più svariati settori oltre che dei migliori centri accademici italiani. Con questa sezione Colaver vuole offrire gli approfondimenti necessari a scegliere le migliori attrezzature per il laboratorio chimico.

I vari settori della chimica

La prima grande suddivisione per definire questa disciplina è tra chimica organica e chimica inorganica. La chimica organica studia i composti animali e vegetali (ma non solo), mentre la chimica inorganica studia le sostanze non derivanti dalla materia vivente.

Prima di conoscere gli strumenti usati in laboratorio, cerchiamo di capire dove la chimica trova nella complessità di oggi diverse applicazioni. Solo in ambito farmaceutico esiste una differenza sostanziale tra la chimica farmaceutica e la chimica tecnologie farmaceutiche. La prima studia le sostanze ad uso terapeutico, mentre la seconda coordina le diverse aree del settore dei farmaci: dalla ricerca alla commercializzazione.

Infine ha grande importanza anche la chimica industriale che studia le trasformazioni delle materie prime su scala industriale.

Ma cominciamo a conoscere gli strumenti presenti in laboratorio. Le apparecchiature più diffuse del laboratorio, se possiamo chiamarle così, sono gli oggetti in vetro, detti anche vetreria.

Vetreria per la chimica in laboratorio

Magari non sono proprio apparecchi ma materiale consumabile. In ogni caso sono una componente fondamentale per far funzionare un laboratorio chimico ed ottenere dei risultati.

Misuratore, dosatore, campionatore

In laboratorio si opera con sostanze - i cosiddetti campioni - che devono essere combinate tra loro con misurazioni precise. Il vetro è ancora uno dei materiali più apprezzati in laboratorio per le sue qualità di purezza e di resistenza agli acidi.

Apparecchiature da laboratorio

Ma una volta dosate le sostanze è necessario effettuare le analisi specifiche per estrarre i risultati desiderati. Per fare questo esistono apparecchiature per ogni esigenza che si applicano alla chimica analitica. Dalle apparecchiature più tradizionali come le pompe, le bilance o i riscaldatori, alle apparecchiature più innovative. La tecnologia e la ricerca hanno trovato nelle applicazioni di laboratorio un campo di sviluppo molto vasto. Apparecchiature come il cromatografo hanno subito continui sviluppi e innovazioni, fino ad arrivare alle attuali versioni in grado di effettuare analisi molto evolute.